• Studio Dieli

Twitter: scheduling nativo da web

Dopo i test durati più di un anno, Twitter ha ufficialmente introdotto la funzione che consente a tutti gli utenti di programmare la pubblicazione dei tweet scegliendo data ed orario. Basterà cliccare sull’icona a forma di calendario collocata alla base dell’editor, in quinta posizione, per far apparire una finestra tramite la quale, appunto, sarà possibile selezionare data ed orario di pubblicazione del contenuto.

Una novità di rilievo, a dire il vero, più per gli utenti privati che per le aziende. Di fatti è difficile pensare che Editor e Social Media Manager inizieranno a sfruttare questa funzione, considerando che, da diversi anni, utilizzano applicazioni di terze parti che consentono la programmazione dei post su più piattaforme social in contemporanea (ad es. Hootsuite o Buffer per citare due trai servizi più utilizzati).

Viene aggiunta inoltre la possibilità di salvare delle bozze di tweet anche da desktop, in modo da poter modificare e pubblicare successivamente contenuti che necessitano di ulteriori “ritocchi”.

Non funzionerà, però, la sincronizzazione tra desktop e mobile, per cui, ad esempio, i post salvati come bozza da dispositivo mobile potranno essere modificati e successivamente pubblicati solo da mobile.


 

Copyright © 2020. Studio Dieli - L.go R. Pilo 14. Mail: studiodieli@salvatoredieli.com - PEC: salvatore.dieli@pec.odcec.ct.it - Uff: 095501470 - Mob: 3939154445 - Fax: 095504396