• Studio Dieli

Amazon Prime Day: probabile slittamento a Settembre 2020

Gli effetti del Coronavirus continuano ad imperversare anche per Amazon, di fatti il livello di operatività dei magazzini stenta a ripartire, o quantomeno a riprendere i ritmi forsennati pre-pandemia. A causa quindi del periodo di difficoltà, parrebbe che Amazon sia interessata a far slittare di due mesi il Prime Day, prevedendo, appunto, il ritorno ad alti livelli di capacità di gestione delle spedizioni a settembre. Secondo fonti interne rese pubbliche da Reuters, questo rinvio costerà ad Amazon circa 100 milioni di Dollari a causa dello stock invenduto che dovrà essere ceduto in sconto.



0 commenti

Post recenti

Mostra tutti