• Studio Dieli

Nuovo algoritmo Facebook: prospettive e primi cambiamenti

Aggiornamento dell’algoritmo di Facebook: tentativo di stimolare nuovo interesse degli utenti per la piattaforma di Zuckerberg o semplicemente un sistema per aumentare la redditività di Facebook?

Nel frattempo, come ci si poteva naturalmente aspettare, cala il Reach (la capacità di raggiungere il proprio audience) da Gennaio (7,21%) a Febbraio (6,38%) mentre migliora l’ER passando da 5,3% a 5,75%; in particolare la fanno da padrone i video (da 6,46% a 7,49%) mentre l’engagement per le foto passa da 4,97% a 5,22%. Zuckerberg sostiene che così il tempo speso su Facebook sarà di miglior qualità e che si vedranno maggiori interazioni con amici e familiari.

L’unica certezza col nuovo algoritmo è che per le aziende sarà sempre più difficile raggiungere i propri fan tramite contenuti organici (non a pagamento) e probabilmente oltre all’aumento dei costi degli “sponsored post” vedremo nuovi format pubblicitari e modi di “ingaggiare” il consumatore; che realtà virtuale e marketing di prossimità (beacon) siano dietro l’angolo?

 

Copyright © 2020. Studio Dieli - L.go R. Pilo 14. Mail: studiodieli@salvatoredieli.com - PEC: salvatore.dieli@pec.odcec.ct.it - Uff: 095501470 - Mob: 3939154445 - Fax: 095504396