• Studio Dieli

Brand Lift di YouTube per schermi TV: nuove tecniche pubblicitarie per la TV in streaming

Effetti della quarantena probabilmente, ma anche un trend generale che ha visto negli ultimi anni un aumento vertiginoso del consumo di contenuti digitali in streaming su TV, così YouTube ha deciso di mettere a disposizione lo strumento “Brand Lift” in versione ottimizzata per schermi più grandi per le aziende che fanno advertising sulla piattaforma video di proprietà di Google.

Brand Lift, tramite sondaggi, consente di misurare l’impatto diretto che hanno le campagne pubblicitarie nei confronti dei consumatori in termine di percezioni e comportamenti, permettendo di monitorare risultati istantanei e di, eventualmente, effettuare delle modifiche a campagna in corso in modo da ottimizzarne i risultati. Sostanzialmente vengono misurati gli scostamenti dei valori di metriche quali brand awareness, brand interest, recall, consideration, purchase intention e favorability tra gruppi di consumatori che hanno visualizzato o meno il contenuto sponsorizzato. I numeri incoraggianti del recente periodo a livello globale (fonte YouTube, periodo Marzo-Aprile 2019 vs Marzo-Aprile 2020: visualizzazioni di TV Show in streaming +125%, contenuti live +250%), fanno parte di un trend che proseguirà anche dopo la quarantena, aprendo nuove possibilità nel mondo dell’advertising e decentrando il focus assoluto sul mobile-first che ha monopolizzato il recente periodo (banalmente, se prima per trasmettere la vostra pubblicità in TV prima di uno show avreste dovuto pagare fior di quattrini ad emittenti televisive nazionali, adesso il budget da spendere sarà decisamente inferiore ed avrete la possibilità di targettizzare la vostra audience, monitorando i risultati in maniera istantanea).



 

Copyright © 2020. Studio Dieli - L.go R. Pilo 14. Mail: studiodieli@salvatoredieli.com - PEC: salvatore.dieli@pec.odcec.ct.it - Uff: 095501470 - Mob: 3939154445 - Fax: 095504396